Citazioni con argomento "Pervasività"

Vado punto e a capo così
spegnerò le luci e da qui
sparirai
pochi attimi.
Oltre questa nebbia
oltre il temporale
c’è una notte lunga e limpida,
finirà.
Ma è la tenerezza
che ci fa paura.

Sei nell’anima
e lì ti lascio per sempre
sospeso
immobile
fermo immagine
un segno che non passa mai.

Vado punto e a capo vedrai
quel che resta indietro
non è tutto falso e inutile
capirai.
Lascio andare i giorni
tra certezze e sbagli
È una strada stretta stretta
fino a te.
Quanta tenerezza
non fa più paura

Sei nell’anima
e lì ti lascio per sempre
sei in ogni parte di me
ti sento scendere
fra respiro e battito.
Sei nell’anima.

Sei nell’anima,
in questo spazio indifeso.
Inizia
tutto con te
non ci serve un perchè
siamo carne e fiato.
Goccia a goccia, fianco a fianco.

Gianna Nannini, Sei nell'anima

Ti sento nell'aria che è cambiata
che anticipa l'estate
e che mi strina un po'
io ti sento passarmi nella schiena
la vita non è in rima
per quello che ne so
ti sento nel mezzo di una strofa
di un pezzo che era loffio
ed ora non lo è più
io ti sento lo stomaco si chiude
il resto se la ride appena ridi tu.

Qui con la vita non si può mai dire
arrivi quando sembri andata via
ti sento dentro tutte le canzoni
in un posto dentro che so io

Ti sento
e parlo di profumo
t'infili in un pensiero
e non lo molli mai
io ti sento
al punto che disturbi
al punto che è gia tardi
rimani quanto vuoi.
Qui con la vita non si può mai dire
arrivi quando sembri andata via
ti sento dentro tutte le canzoni
In un posto dentro che so sempre io oh oho oh oh

io ti sento c'ho il sole dritto in faccia
e sotto la mia buccia
che cosa mi farai

Ligabue, Ti sento