Citazioni tratte da "Enrico IV"

Sì, sto bene, signori: perché io so che qui faccio il matto e vivo la mia pazzia tranquillamente. Il male è per voi, signori miei, che vivete la vostra pazzia senza saperla e senza vederla.

Luigi Pirandello, Enrico IV